MELEGNANO Conto alla rovescia per la rimozione della maxi-antenna

Impianto altri cinquanta metri in piazza Bianchi

MELEGNANO Conto alla rovescia per la rimozione della maxi-antenna
L’antenna di Melegnano

Con l’individuazione dell’impresa incaricata dei lavori, scatta il conto alla rovescia per la rimozione della maxi-antenna nella periferia sud di Melegnano, che da almeno sette anni versa in condizioni di totale abbandono. Dopo aver completato tutte le procedure previste in casi simili, gli uffici comunali hanno affidato a una ditta della Bergamasca il compito di rimuovere l’antenna radiotelevisiva alta una cinquantina di metri, che si trova in piazza Bianchi a pochi metri dalla scuola secondaria di primo grado e dal campo sportivo comunale, il cui degrado si trascina senza soluzione da ormai diverso tempo. Tutto questo non ha mancato di destare un crescente allarme nella realtà locale, come rimarcato a più riprese dal presidente dell’Atletica leggera Melegnano Andrea Caliendo, che è solito allenarsi con i suoi ragazzi nel centro sportivo in piazza Bianchi, secondo il quale oscilla pericolosamente nel caso di temporali o vento forte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA