Basket: uovo di cioccolato amaro per l’Assigeco, bella sorpresa per la Robur

Basket: uovo di cioccolato amaro per l’Assigeco, bella sorpresa per la Robur

Weekend con umori contrastanti per le squadre lodigiane in campo in Serie A2 e C Silver

Ha un sapore contrastante il cioccolato dell’uovo di Pasqua per l’Assigeco, sconfitta 94-77 a Ferrara, nel primo turno della fase a orologio di A2, e per la Robur et Fides, vincente in volata (66-68) a Quistello, nella seconda giornata del ritorno della seconda fase del campionato di C Silver.
Dura fino a metà circa del secondo periodo (29-25) la resistenza della squadra di Stefano Salieri (DeVoe 16, Querci 11, Pascolo 11, Galmarini 11) che scivola fino al 66-43 del 7’ del terzo periodo contro la solidità difensiva dei padroni di casa, efficaci nel far funzionare gli schemi in attacco, per poi reagire e provare più volte a riaprire il discorso nella parte conclusiva.
L’inizio è invece lento per il gruppo di Luca Gamba (Boccalini 20, Paulinus 15, Bertola 13) che nonostante le rotazioni limitate per via delle assenze ribalta l’inerzia nella seconda parte della serata (26 punti concessi ai mantovani) e firma il sorpasso nell’ultimo giro di lancette.

Leggi gli articoli sul “Cittadino” in edicola martedì 19 aprile


© RIPRODUZIONE RISERVATA