Auto, Bartyan corre per l’Unicef

Auto, Bartyan corre per l’Unicef

Il pilota di Codogno a Spa su un Maggiolone per beneficenza

Come lo scorso anno, Michele Bartyan torna al volante per un’iniziativa improntata alla beneficenza: sabato e domenica gareggerà sul mitico circuito di Spa, in Belgio, in una massacrante gara di 25 ore che lo vedrà protagonista insieme ad altri tre compagni di viaggio con la finalità di raccogliere fondi per supportare le attività dell’Unicef. Il pilota di Codogno, due volte campione d’Europa nella classe Gran Turismo nel 2005 e nel 2006, gareggerà difendendo i colori del team Next Gen a bordo di una vettura con la livrea del mitico Maggiolone Wolkswagen, modificata per raggiungere 190 cavalli e 700 chili di peso. La gara di Spa è inserita nel calendario del campionato europeo Fun Cup. «Vogliamo divertirci, ma il vero scopo è raccogliere fondi a favore dell’Unicef con cui collaboriamo da diverso tempo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA