Concorso bar, sprint decisivo: Cornali di Casalpusterlengo torna in vetta

Concorso bar, sprint decisivo: Cornali di Casalpusterlengo torna in vetta

Con la fine dell’estate arriva anche la fine del concorso “Il tuo bar e/o gelateria”: ieri è scaduto il termine per la consegna dei tagliandi, ma la classifica è ancora provvisoria visto che in redazione le schede da contare sono ancora molte.

Per ora al primo posto abbiamo il Bar Pasticceria Cornali di Casalpusterlengo, che in una settimana è riuscito a scalare il podio. Il Cornali era già stato protagonista dei nostri concorsi precedenti e l’anno scorso aveva chiuso in seconda posizione, perdendo la medaglia d’oro per un soffio. Medaglia d’argento attualmente per il Circolo ricreativo banino Auser di San Colombano al Lambro, che sorpassa la Gelateria Umberto di Lodi, ora in terza posizione. Quarti e quinti rispettivamente il Bar oratorio S. Domenico Savio di Boffalora d’Adda e lo Sfizio Misto di Lodi, che soffia il posto al Minibar di Codogno.

Lo storico bar di Casalmaiocco Vaghi Isabella si colloca invece in quattordicesima posizione. «Questa attività è iniziata quasi un secolo fa - raccontano Tiziano, Rosaria e Isabella, i tre fratelli titolari del locale -, il nostro bisnonno aveva aperto un’osteria, una delle prime attività commerciali del paese, e poi ha passato il testimone a nostra nonna Piera, che nel 1955 ha proseguito con l’attività di bar e gelateria. Dal 2000 siamo in questa sede, ma prima il bar si trovava dall’altra parte del paese, vicino al Bar Roma. Abbiamo già partecipato altre volte ai concorsi de Il Cittadino, la prima volta eravamo arrivati undicesimi. Quest’anno invece ci ha dato grande soddisfazione vedere i bambini che ci portavano i tagliandi per il concorso, è stato davvero emozionante».

Diciottesimo invece il Bar Il Tempio di Lodi: «Siamo aperti da tredici anni, offriamo i classici prodotti da caffetteria ma prepariamo anche panini e piatti da tavola calda. Abbiamo menu fissi a mezzogiorno, quindi lavoriamo soprattutto con ragazzi della scuola e uffici - spiega Stefano Tonani, titolare -. Partecipiamo da sempre ai concorsi di questo tipo, una volta siamo arrivati addirittura noni, ma anche quest’anno ci stanno votando in tanti».

Il Bar Garden di Lodi per ora chiude in venticinquesima posizione: «Siamo aperti solamente da un anno, quindi questa posizione per noi è già un buon traguardo, - dice Luca Zingrini, barista -, lavoriamo soprattutto alla sera come cocktail bar, proponiamo aperitivi e quindi il nostro locale è sempre pieno di giovani. Abbiamo anche una serata karaoke, il mercoledì, che attira molta gente».

Ricordiamo i premi del concorso, che verranno assegnati dopo l’arrivo della classifica definitiva, che sancirà definitivamente i vincitori: il primo classificato si aggiudicherà un buono spesa del valore di € 1.000,00, il secondo un buono spesa del valore di € 600,00 e il terzo buono spesa del valore di € 400,00.


© RIPRODUZIONE RISERVATA