A Santo Stefano il museo dei balocchi

A Santo Stefano il museo dei balocchi

Il paese dei balocchi esiste e sta a due passi da Po, precisamente a Santo Stefano in via Trento e Trieste 2. È il Museo del giocattolo creato da Paolo Franzini Tibaldeo e da sua moglie Luisa che in decenni di attività hanno dato forma a una collezione di duemila giochi fra bambole, fumetti, robot e soldatini. È un viaggio decisamente “magico” quello che il Cittadino proporrà sul numero di martedì (24 maggio) per la rassegna “I musei che non ti immagini”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA