SIAMO SERIAL Miskina

La serie di Netflix che supera con ironia i confini del politicamente corretto

SIAMO SERIAL Miskina
Miskina

Brutta, grassa e poverina (per dirla senza politically correct). In una sola parola: Miskina, che significa proprio “poverina”, una commedia francese che fa dell’autoironia il proprio tratto distintivo e di Fara, la protagonista, un’anti-eroina in sovrappeso che nonostante i problemi e le insoddisfazioni sa prendere la vita con umorismo.

Una serie tv che andrebbe vista anche solo per rendersi conto del burrone che separa la fiction italiana da quella d’Oltralpe, sempre più capace attraverso la commedia di leggere la realtà e mostrarla allo spettatore per ciò che è. Con il sorriso, però, e senza dimenticarsi delle periferie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA