Mattanza in una cascina a Somaglia
Gli animali morti

Mattanza in una cascina a Somaglia

Morte 14 caprette e 8 capre, si pensa a un branco di predatori

Paura lunedì notte a cascina San Giovanni a Somaglia dove un branco di predatori, lupi o cani randagi, ha attaccato l’ovile facendo una strage: quattordici caprette e otto capre sono morte, qualcuna per i morsi e le altre, rimaste schiacciate contro un muro mentre cercavano di fuggire, per soffocamento.


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola giovedì 18 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA