È morto a 94 anni Ciriaco De Mita
De Mita a Lodi nel maggio 1987

È morto a 94 anni Ciriaco De Mita

Già presidente del consiglio, era stato a lungo segretario nazionale della Dc

L’ex presidente del Consiglio e segretario della Dc, Ciriaco De Mita, attualmente sindaco della sua città natale Nusco (Avellino) è morto questa mattina alle 7. Si era sottoposto a febbraio a un intervento chirurgico per la frattura di un femore a seguito di una caduta in casa. Aveva lasciato la politica nazionale nel 2008 dopo aver protestato alla direzione del Pd contro l’esclusione della sua candidatura: «Saro’ contro di voi, le selezioni in base all’età e non all’intelligenza per me sono un insulto».

Fu tra l’altro fu presidente del Consiglio dei ministri alla guida del Pentapartito i(Dc-Psi-Pri -Psdi - Pli) dall’aprile del 1988 al maggio del 1989, a causa di una crisi di governo innescata dal leader socialista Bettino Craxi, cui peraltro era succeduto alla guida di Palazzo Chigi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA