Miss Italia: la carica delle lodigiane e sudmilanesi

Miss Italia: la carica delle lodigiane e sudmilanesi

Tre aspiranti Miss Italia hanno imboccato, dal Sudmilano, la strada di Jesolo, dove ha preso il via la fase finale della kermesse nazionale di bellezza. Mentre Sara Carini tiene alto il nome di Lodi, il tratto meridionale di cintura meneghina è rappresentato dalle due sandonatesi Martina Bassi e Trinidad Galindo, accompagnate da Laura Bavelloni di Mediglia. Insomma: le concorrenti dell’area lodigiana e sudmilanese costituiranno un terzo esatto delle 12 lombarde pronte a concorrere per il titolo di più bella della penisola, che verrà assegnato il 9 settembre.Martina Bassi, 22enne residente nella città dell’Eni, ha iniziato l’anno coi riflettori puntati addosso. Si è infatti aggiudicata il premio “Miss 365. Prima Miss dell’Anno”, bandito nei primi giorni di gennaio, mettendosi così in tasca il lasciapassare per le pre-finali nazionali. La giovane gioca a pallavolo e studia Relazioni pubbliche e comunicazione di marketing allo Iulm, oltre a lavorare in una pizzeria di Milano. Trinidad Galindo (Miss Eleganza Lombardia), di padre peruviano e madre italo-russa, ha invece appena 18 anni e una grande passione per la danza, ereditata proprio dalla mamma, insegnante a San Donato. La ragazza correrà a Jesolo con nel cuore il ricordo del fratello Santiago, morto un anno fa per un tragico incidente alla metropolitana di Rogoredo, al quale ha dedicato la vittoria nella kermesse regionale. Fuori dal perimetro dei confini sandonatesi abita Laura Bavelloni, 21enne di Bettolino di Mediglia. La chioma riccia e castana le ha permesso di guadagnarsi il titolo di Miss Tricologica Lombardi. La giovane è studentessa di Scienze dell’educazione a Parma e coltiva l’hobby della realizzazione di bijoux. In giugno ha sbaragliato la concorrenza e conquistato il premio di Miss Melegnano. Le tre giovanissime, insieme alla 18enne lodigiana Sara Carini (Miss Cinema Lombardia) domani partiranno per l’Adriatico, dove si raduneranno in tutto 210 aspiranti reginette di bellezza provenienti da ogni angolo d’Italia. Entro martedì sera ne verranno selezionato 60. Solo metà di queste si fermeranno a Jesolo fino al 9 settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.