Una bimba con un solo giorno di vita salvata dai dottori dell’ospedale di San Donato

La piccola vive in Sardegna ed era molto grave. È stata trasportata nel Sudmilano con un aereo militare ed è stata operata

Una bimba con un solo giorno di vita salvata dai dottori dell’ospedale di San Donato
Alcuni dei piccoli pazienti ricoverati nel reparto di pediatria dell’ospedale Policlinico di San Donato

Una bambina che aveva solo un giorno di vita è stata salvata dai dottori che lavorano all’ospedale di San Donato, il Policlinico. La piccola stava molto male perché aveva un grave problema al cuore e a Cagliari - in Sardegna, dove è nata - non potevano curarla. Così l’hanno portata in Lombardia utilizzando un aereo dell’Aeronautica militare. Naturalmente non è partita da sola, al suo fianco c’era la mamma.

Una volta arrivata a San Donato, la paziente è stata affidata alle cure del dottor Alessandro Giamberti e della sua squadra di medici, che ogni giorni si impegnano per salvare le vite dei bambini e delle bambine malati. La piccola è stata operata e adesso in ospedale continuano a prendersi cura di lei, per fare in modo che si senta sempre meglio e che possa tornare a casa. In bocca al lupo per una pronta guarigione!

© RIPRODUZIONE RISERVATA