Un Natale senza luminarie a Paullo

Decisione del Comune in accordo coi commercianti per fronteggiare il caro energia

Un Natale senza luminarie a Paullo

Sarà un Natale senza luminarie a Paullo. Mentre i lampioni della città stanno per compiere il grande salto verso la trasformazione a led, l’amministrazione in accordo con i commercianti ha deciso di spegnere le luci delle feste come segno di vicinanza ai negozi che stanno attraversando grandi momenti di difficoltà per il caro bolletta elettrica.

Parola d’ordine: risparmio energetico. «È una scelta che ci siamo sentiti di sostenere e condividere – spiega la presidente della Consulta del Commercio Sabrina Franchin -. Le luminarie non avrebbero comportato un aggravio delle spese per gli esercenti, ma lo spegnimento è un piccolo gesto che riteniamo possa essere significativo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA