Politica, prima uscita a Melegnano per il neo deputato Fabio Raimondo (Fdi)

L’esponente di Fratelli d’italia ha vinto nel territorio la sfida dell’uninominale

Politica, prima uscita a Melegnano per il neo deputato Fabio Raimondo (Fdi)
Da sinistra assessore di Fratelli d'Italia Serena Mazza, deputato Fabio Raimondo e sindaco Vito Bellomo
(Foto di Stefano Cornalba)

«Come a fine agosto è partita proprio da qui la vittoriosa campagna elettorale, così adesso ho scelto Melegnano per la prima uscita da deputato». L’ha affermato nella tarda mattinata di ieri il neoparlamentare di Fratelli d’Italia Fabio Raimondo, che attorno alle 11 ha fatto tappa in città per incontrare il sindaco Vito Bellomo e l’assessore alle politiche educative e sociali Serena Mazza, l’esponente del partito di Giorgia Meloni nell’amministrazione di centrodestra alla guida di Melegnano. «Proprio con un incontro con il sindaco Bellomo, un mese fa ha preso il via da Melegnano la mia campagna elettorale, che ci ha visto uscire vincitori alle politiche di domenica - sono state le sue parole nel municipio di palazzo Broletto in piazza Risorgimento -. È questo il motivo per cui ho scelto ancora Melegnano per la prima uscita da neodeputato, realtà alla quale sono da sempre molto legato. Sempre con sindaco l’amico Vito, proprio da qui ha preso il via mia attività istituzionale nel giugno 2007, quando sono stato eletto assessore, incarico poi ricoperto per un decennio sino al 2017 - ha ribadito Raimondo in conclusione -. Negli anni Melegnano è insomma diventata la mia seconda casa, a favore della quale continuerò quindi ad assicurare il massimo impegno anche in qualità di deputato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA