INCIDENTI SUL LAVORO Cade dal ponteggio in un cantiere, paura per un 21enne a Vizzolo

Trauma facciale per il giovane, trasportato al Predabissi per accertamenti

INCIDENTI SUL LAVORO Cade dal ponteggio in un cantiere, paura per un 21enne a Vizzolo
I soccorritori intervenuti a Sarmazzano (Cornalba)

Dopo essere scivolato dal ponteggio, finisce sul balcone sottostante dopo il volo di un metro. La vittima dell’incidente sul lavoro avvenuto a Vizzolo è un 21enne residente nella Bergamasca, che attorno alle 15 di venerdì era impegnato in un cantiere nella frazione di Sarmazzano. In base ad una prima ricostruzione dei fatti, però, all’improvviso è scivolato dall’impalcatura e, dopo un volo di circa un metro, è finito sul balcone sottostante, dove ha picchiato il volto.

In un primo tempo c’era una grande apprensione sulle sue condizioni di salute, la centrale operativa del 118 ha allertato l’elisoccorso, ma a Vizzolo sono accorse anche due squadre di vigili del fuoco. Contrariamente ai timori iniziali, per fortuna lo stato di salute del giovane non ha destato grandi preoccupazioni, alla fine non si è rivelato necessario l’intervento dell’elisoccorso. Sempre vigile e cosciente, in base ad una prima diagnosi ha rimediato un trauma facciale, i sanitari del 118 l’hanno accompagnato all’ospedale Predabissi per ulteriori accertamenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA