Volley, Tomolpack story-7: la promozione in Serie B2

Volley, Tomolpack story-7: la promozione in Serie B2

Dominato il campionato di Serie C, con 24 vittorie su 26 partite

La stagione 2015/2016 è quella del trionfo per la Tomolpack Marudo: la società lodigiana infatti dominerà in lungo e in largo il proprio girone giocato con una regolarità impressionante (solo due sconfitte in 26 partite, una all’andata e una al ritorno) e volerà in Serie B2. Un crescendo nato paradossalmente dalla vittoria a Bigarello tre anni prima (torneo 2012/2013) con in panchina coach Fabrizio Zaino anche allora e sempre alla penultima giornata che non bastò comunque a evitare all’epoca la retrocessione in Serie D alla squadra marudese, poi ripescata. Nei mesi estivi la solita girandola tra permanenze e nuovi arrivi vede la Tomolpack confermare Alessandra Samarati, Giulia Palandrani, Silvia Galantini e Lerlys Bles Aguila alle quali si aggiungono le giovani Laura Invernizzi e Alessia Pellini, il ritorno di Camillinha quindi le nuove Michela Traversoni, Maria Pia Beltran, Debora Allegretti ed Elena Mazzocchi. L’obiettivo della società è quello di ripetere l’exploit del campionato precedente e centrare di nuovo i play off ma le cose vanno ancora meglio perché la nuova Tomolpack, grazie a un amalgama incredibile, è praticamente uno schiacciasassi: a parte il ko a Segrate alla seconda giornata le nerofucsia lasciano solo le briciole a tutte le avversarie. Ai primi di aprile arriva la seconda sconfitta (l’unica senza portare a casa punti) a Casazza contro la più diretta rivale per la promozione. Il 30 aprile 2016 la palestra di Bresso è gremita in tutti i suoi posti a sedere. Tutto è pronto in casa marudese per i festeggiamenti, magliette celebrative comprese. Ma quel che nessuno sa è che ci saranno colpi di scena a ripetizione. Il Bresso si gioca le ultime chance di play off e deve vincere assolutamente ma la Tomolpack ha il proprio traguardo a portata di mano e così il primo set corre in direzione Marudo (0-1). Nel mezzo della seconda frazione arriva la notizia che il Casazza ha perso a Bigarello e così la Tomolpack è matematicamente promossa in Serie B2. La notizia però non deve trapelare, e intanto Bresso fa 1-1. La terza frazione è ancora appannaggio delle ospiti (1-2) e all’inizio del quarto set la partita viene sospesa per 25 minuti perché piove sul campo di gioco. Quando si riprende a giocare le milanesi si portano sul 2-2 e nel serratissimo tie break (concluso alle 23.45) la Tomolpack la spunta: il Marudo vince 3-2 (25-20/23-25/25-23/20-25/15-13) e vola in Serie B2. Solamente a partita conclusa le ragazze riceveranno poi la notizia che la sconfitta delle bergamasche le aveva già promosse a gara in corso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA