Volley, ritorno a Perugia da “eroe” per Piccinelli

Volley, ritorno a Perugia da “eroe” per Piccinelli

Il libero lodigiano è rientrato con i compagni Giannelli e Ricci dal trionfo europeo trovando un’accoglienza speciale da parte dei tifosi

A nemmeno 72 ore dal trionfo di Katowice per Alessandro Piccinelli è già tempo di tornare in palestra: con la spinta di un’accoglienza speciale. Il libero lodigiano, campione d’Europa domenica nel giorno del debutto in Nazionale Seniores (proprio nella finale vinta 3-2 contro la Slovenia), è tornato a Perugia già lunedì sera: oggi riprenderà gli allenamenti con i compagni della Sir in vista di un torneo di Superlega al via il 10 ottobre. Alessandro e i compagni (di club e di Nazionale) Simone Giannelli e Fabio Ricci sono però stati prima celebrati dai tifosi del club perugino con uno striscione in rima: “Con le mani di Giannelli/le difese del Picci/godiamo come Ricci”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA