Tutto il calcio del weekend: il Sangiuliano anticipa sabato con l’Arzignano, il Club Milanese domenica tenta lo sgambetto alla Tritium

Gli approfondimenti campionato per campionato in cinque pagine nella sezione sportiva del “Cittadino” di sabato

Tutto il calcio del weekend: il Sangiuliano anticipa sabato con l’Arzignano, il Club Milanese domenica tenta lo sgambetto alla Tritium

Il Sangiuliano City, dopo la sconfitta di misura subita martedì dalla Juventus Next Gen in Coppa Italia, vuole tornare a correre nel campionato di Serie C e ospiterà sabato alle 14.30 l’Arzignano Valchiampo. Le due società si sono incontrate lo scorso maggio (vittoria gialloverde per 3 a 0) nella Poule Scudetto di Serie D riservata ai vincitori dei rispettivi campionati: ora la sfida avrà tutt’altro sapore ed entrambe vorranno conquistare una vittoria in campionato che manca ormai da un mese.

In Serie D, sfide proibitive per Fanfulla e Sant’Angelo che, entrambe reduci da una sconfitta con nobili decadute come Pistoiese e Ravenna, si apprestano ad affrontare (domenica alle 14.30) le seconde della classe: alla “Dossenina” è atteso il Carpi, mentre il Sant’Angelo, che in settimana ha accolto il centrocampista classe 2002 Alessio Sia, viaggerà in provincia di Pistoia per affrontare i neroverdi toscani dell’Aglianese.

In Eccellenza il Club Milanese è alla ricerca del decimo risultato utile consecutivo e sarà ospite della Tritium capolista del Girone B, trascinata dagli ex Sant’Angelo Riccardo Vaglio, Andrea Lazzaro e Mario Scietti: per gli uomini di Giuseppe Greco è ghiotta l’occasione per poter sovvertire le sorti del campionato. Di tutt’altro umore il Codogno, reduce da cinque sconfitte filate nel Girone C e alla disperata ricerca di punti salvezza: la sfida con il Castiglione, sesta forza del campionato, potrà rappresentare la luce in fondo al tunnel in caso di risultato positivo.

Incontri ricchi di interesse anche in Promozione, dove il Sancolombano sfiderà il Castelleone secondo in classifica, con la possibilità di concedere al Casale, impegnato nella sfida con il Romanengo, la corsia di sorpasso. In piena zona play off, il Tribiano sarà ospite della Scannabuese, mentre il Senna Gloria si giocherà le speranze di salvezza nello scontro diretto con la Settalese. L’altra sfida da dentro o fuori vede di fronte la Paullese e il Vistarino, impelagate in piena zona play out.

La partita più interessante in Prima Categoria si giocherà a Castelvetro Piacentino, dove i padroni di casa attendono l’Oriese, seconda forza della graduatoria. Gare cruciali tra Atletico Qmc-Lodigiana, Somaglia-Fissiraga e Valera Fratta-Borghetto. Chiudono il programma gli impegni del Montanaso a Zorlesco, del San Biagio con il Sesto 2010 e del Real Melegnano che ospiterà il Grumulus.

Parecchi testacoda nel Girone M di Seconda Categoria: gli occhi dunque saranno puntati sullo scontro salvezza tra Graffignana e Vidardese. Il Mairago proverà a fermare la capolista Chignolese, mentre il San Bernardo si pone l’obiettivo di vincere il derby con il San Fereolo per abbandonare l’ultima posizione in classifica. Nel Girone N riposa il Lodi Vecchio, reduce dalla rotondissima vittoria ai danni del Città di Opera. Sfida proibitiva per la Fulgor con la Riozzese, mentre M04 e Zelo Buon Persico saranno contrapposte per regalarsi sogni d’alta classifica.

Leggi di più sul “Cittadino” in edicola sabato 19 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA