Tris al Genoa: la Juve mantiene le distanze
Dybala e Pjanic esultano dopo il gol dell’argentino

Tris al Genoa: la Juve mantiene le distanze

La partita dura solo un tempo poi i bianconeri si impongono per 3-1 grazie alle prodezze dei suoi campioni

Le solite “perle” di Dybala e Cristiano Ronaldo, la chicca di Douglas Costa e la Juventus tiene la Lazio a distanza di sicurezza. Dopo il successo dei biancocelesti sul campo del Torino (2-1 il finale, reti di Immobile e Parolo che ribaltano il vantaggio di Belotti), i bianconeri replicano superando agevolmente 3-1 il Genoa a domicilio. Mai in discussione il match di “Marassi”: dopo un primo tempo dominato ma senza reti, la squadra di Sarri accelera nella ripresa e grazie ai colpi dei suoi fuoriclasse fa sua una vittoria che permette di tenere la Lazio a -4 in classifica. Nessuna novità nello scacchiere juventino: Sarri riparte affidandosi al tridente Bernardeschi-Dybala-CR7, mentre a centrocampo giostra regolarmente Pjanic nonostante la recente cessione al Barcellona. Nei primi 45’ la Juventus, guidata a centrocampo da un eccellente Bentancur, tiene costantemente il possesso del pallone, ma il gol non arriva: l’ex Perin fa ottima guardia sui tentativi di Cristiano Ronaldo e Bernardeschi. La supremazia bianconera si concretizza al 5’ della ripresa quando Dybala si accentra e con un sinistro piazzato mette la sfera all’angolino. La sfida si chiude di fatto all’11’: Ronaldo prende palla, avanza sulla trequarti e dai 25 metri spara un missile che Perin può solo guardare morire in fondo al sacco. Il resto è quasi accademia. Il Genoa non dà segnali di risveglio, mentre la Juve gigioneggia e trova anche il 3-0 con il nuovo entrato Douglas Costa che con un perfetto sinistro a giro mette la sfera all’incrocio. Nel finale c’è spazio anche per Higuain al posto di Ronaldo: il Genoa ha un sussulto e realizza il punto della bandiera grazie a una grande giocata mancina di Pinamonti, ma è troppo tardi per pensare alla rimonta. La Juventus vince ancora e continua a volare: i bianconeri torneranno in campo sabato nel derby contro il Toro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA