Tennis, Djokovic può restare a Melbourne per giocare gli Australian Open
Novak Djokovic (Foto by Archivio AP Photo)

Tennis, Djokovic può restare a Melbourne per giocare gli Australian Open

Il giudice Kelly ha annullato la decisione del governo di non concedere il visto di ingresso al numero uno del mondo

Il giudice australiano Anthony Kelly ha annullato la decisione del governo di non concedere il visto di ingresso a Novak Djokovic in Australia. Pertanto il numero 1 del tennis mondiale potrà difendere il suo titolo agli Australian Open, al via fra una settimana, lunedì 17 gennaio, a Melbourne. Djokovic era rimasto bloccato prima in aeroporto e poi in un hotel per rifugiati e richiedenti asilo: motivo del contendere il vaccino anti-Covid e l’esenzione che il tennista serbo aveva presentato alle autorità, con il governo australiano che peraltro si era detto pronto a considerare «se esercitare un potere personale di cancellazione» del visto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA