Semaforo rosso per lo sport, ma cinque squadre possono giocare

Semaforo rosso per lo sport, ma cinque squadre possono giocare

Nel weekend Fanfulla, Amatori, Assigeco, Kick Off e Metanopoli affronteranno le partite dei rispettivi campionati nazionali

Lombardia in zona rossa: la ripartenza dello sport di base si allontana. In ambito sportivo tra arancione e rosso cambia relativamente poco (tornano a chiudere anche i centri sportivi all’aperto, tranne che per atleti e squadre “di interesse nazionale”), ma ovviamente la ripresa dei campionati regionali e provinciali di calcio, basket e volley diventa un puntino ancora più lontano sull’orizzonte.
Lo sport lodigiano e sudmilanese avrà comunque un buon menù nel fine settimana. Si partirà già sabato pomeriggio alle 15 con la Metanopoli della A1 di pallanuoto maschile impegnata a Napoli contro uno storico club come il Posillipo.
La domenica avrà invece in campo quattro formazioni. In casa solo l’Assigeco di basket maschile (Serie A2), impegnata a Piacenza alle 18 contro il Mantova. Alla stessa ora l’Amatori di A1 di hockey pista sfiderà il Correggio in Emilia. Nel calcio alle 14.30 il Fanfulla (Serie D) sarà di scena in provincia di Lecco contro il NibbionnOggiono in cerca di tre punti che varrebbero il sorpasso sui rivali. Le donne della Kick Off di Serie A del calcio a 5 scenderanno in campo in Puglia contro il Real Statte di Taranto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA