Samuel, il piede più veloce della Faustina
Samuel Eghagha (Atletica Fanfulla) alla partenza di una gara di 100 metri

Samuel, il piede più veloce della Faustina

Ha 18 anni, corre velocissimo con la maglia della Fanfulla e suona il piano

È il piede più veloce della Faustina, con la maglia della Fanfulla, ma anche un ottimo pianista. Questa settimana il protagonista della nostra rubrica Generazione 2000 è Samuel Eghagha, il ragazzo di Cervignano d’Adda (quasi 19enne), allo stesso tempo “Voce di Lodi” (questo è il nome del concorso che vinse nel 2018 da solista e nel 2019 nel duetto con Gaia Gelfi) e atleta con un personale sui 100 metri da 11”04 e un muro (quello degli 11”) da abbattere al più presto con i colori della Fanfulla.

Samuel Eghagha al piano

Samuel Eghagha al piano

Samuel Eghagha al piano

Il suo rapporto con la musica sgorgò giovanissimo a otto anni quando iniziò a suonare il pianoforte: il video della sua “esibizione” con lo strumento a disposizione a Malpensa prima della partenza per Palermo (destinazione finale nazionale degli Studenteschi 2018) ha raccolto parecchi consensi e condivisioni su Facebook. Ma Eghagha non suona solo il piano, si diletta con chitarra, basso e flauto.
È stato in Nigeria è stato a trovare i nonni: «Siamo una famiglia cattolica, ma nel Paese di origine dei miei genitori le tradizioni sono un po’ diverse rispetto all’Italia».
Inevitabile parlare di discriminazione: «Le persone che non mi conoscono a volte mi trattano in modo diverso rispetto agli amici con cui sono in compagnia: la discriminazione è fatta purtroppo di parole, ma in alcune occasioni anche di sguardi. Convivo con queste cose, ma sono fastidiose».


Leggi l’approfondimento sul Cittadino di Lodi in edicola giovedì 9

© RIPRODUZIONE RISERVATA