Monza Rally senza il “dottore”, ma ci sarà Michele Bartyan

Monza Rally senza il “dottore”,

ma ci sarà Michele Bartyan

Il pilota codognese parteciperà per la terza volta alla kermesse

Quest’anno mancherà l’ “attrazione” principale, Valentino Rossi, ma la nuova edizione del Rally di Monza, la tradizionale e spettacolare “coda” della stagione a motori, si annuncia più combattuta che mai. Nel plotone di iscritti (59 nella categoria R5) spicca anche il nome del codognese Michele Bartyan, alla sua terza partecipazione alla kermesse.

Dopo l’ottimo risultato dello scorso anno (nono posto di categoria) difendendo i colori del Team FlaminGO’s, l’ex campione europeo Gran Turismo tornerà a gareggiare in coppia con il navigatore Riccardo Pozzoli al volante di una Skoda Fabia del Team Balbosca.

La manifestazione è scattata mercoledì con i primi test; giovedì si terrà una giornata di ricognizione, in attesa dello “start” ufficiale della gara in programma venerdì.


Leggi l’approfondimento sul Cittadino di Lodi in edicola giovedì 5 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA