Quattro chiacchiere con il “Cittadino”: Maurizio Tassi allenatore e scrittore

Quattro chiacchiere con il “Cittadino”: Maurizio Tassi allenatore e scrittore

Il tecnico che ha legato il suo nome soprattutto al Sancolombano ma anche al Sant’Angelo si racconta in una lunga intervista e svela la sua ultima passione

La sua passione per la musica era nota a chi lo conosce, ma non tutti sapevano che Maurizio Tassi avesse anche quella della scrittura, con tanto di un libro che fra non molto andrà alle stampe. «Devo ancora realizzare due dei miei sogni più importanti - si racconta il tecnico di Pieve Porto Morone che ha legato il suo nome soprattutto al Sancolombano, ma anche al Sant’Angelo e che ora allena il Pavia, nella rubrica “Quattro chiacchiere con il Cittadino” -. Per uno manca poco, per l’altro posso solo sperare. Prima della fine dell’anno diventerò nonno, grazie a mia figlia Federica. E questo è certo. Poi mi auguro di vendere un milione di copie con il mio primo libro».

Approfondisci l'argomento sul giornale in edicola e sulla copia digitale de Il Cittadino

© RIPRODUZIONE RISERVATA