Pallavolo, la lodigiana Omoruyi campionessa d’Italia
Loveth Omoruyi (Foto by Santi)

Pallavolo, la lodigiana Omoruyi campionessa d’Italia

La giovane schiacciatrice fa parte della rosa della corazzata Imoco Conegliano che si è imposta in gara-2 della finale scudetto a Novara

Una lodigiana campionessa d’Italia. Si tratta di Loveth Omoruyi, pantera nera dell’Imoco Conegliano che espugnando in quattro set Novara in gara-2 della serie finale di play off ha conquistato lo scudetto della pallavolo femminile. Il primo set va in archivio a favore di Conegliano per 31-29 dopo tre set ball per le venete e quattro per le piemontesi, che ribattono 26-24 nel secondo ma poi cedono gli altri due 25-17 e 25-22. È il terzo trionfo stagionale per l’Imoco e per Omoruyi dopo Supercoppa italiana e Coppa Italia, ma la “madre” di tutte le battaglie stagionali deve ancora forse arrivare: la finale di Champions League l’1 maggio a Verona.


Leggi l’articolo sul “Cittadino” in edicola mercoledì 21 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA