Pallavolo, gioia Omoruyi: «Davvero sono la prima lodigiana a vincere lo scudetto?»
La festa dell’Imoco Conegliano (Foto by Santi)

Pallavolo, gioia Omoruyi: «Davvero sono la prima lodigiana a vincere lo scudetto?»

La giovane schiacciatrice intervistata dal “Cittadino” resta con i piedi per terra: «Sia chiaro, non sono ancora arrivata da nessuna parte»

«Davvero sono la prima lodigiana a vincere uno scudetto?». Loveth Omoruyi è campionessa d’Italia, ma non perde la leggerezza dei suoi 18 anni. Ma con la testa sulle spalle, nonostante la gioia tricolore vissuta con l’Imoco Conegliano che ha piegato in due gare Novara nella finale scudetto: «Sia chiaro, non sono ancora arrivata da nessuna parte».

Loveth Omoruyi

Loveth Omoruyi
(Foto by Santi)

La quarta schiacciatrice della corazzata veneta guidata da Egonu e compagne è riuscita a ritagliarsi spazio nel corso della stagione, almeno fino ai quarti di finale dei play off: «Onestamente speravo di poter dare un contributo maggiore ma sono contenta comunque».


Leggi l’intervista sul “Cittadino” in edicola giovedì 22 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA