Pallavolo, Daniele Carpita campione d’Italia con i Diavoli Rosa

Pallavolo, Daniele Carpita campione d’Italia con i Diavoli Rosa

Il melegnanese conquista lo scudetto Under 17 con la formazione di Brugherio: «Sapevamo di essere una squadra forte»

“Diavolo” d’un Carpita: il melegnanese è ancora campione d’Italia Under 17. A un anno di distanza dal trionfo 2021 Daniele Carpita con i Diavoli Rosa di Brugherio vince anche il campionato italiano Under 17: uno scudetto conquistato dominando la scena con 22 gare vinte su 22 disputate (e tre soli set persi) tra fasi provinciali e regionali e una finale nazionale disputata alla “Arena di Monza”. Nell’epilogo la formazione brianzola con Carpita sempre titolare in “posto 4” supera nel Girone E di prima fase il Volley Treviso (3-0), il Parella Torino (3-0) e l’Invica Grosseto (3-1), battendo poi in tre set il Kioene Padova nei quarti, in quattro set un tirato derby di semifinale contro il Vero Volley e poi ancora il Volley Treviso in finale con lo score di 3-0 (25-20, 25-15, 25-16). «Sapevamo d’essere una squadra forte - commenta Carpita, 17 anni e studente al liceo Benini di Melegnano, dove sta terminando la classe quarta avendo iniziato il ciclo scolastico con un anno di anticipo -: l’obiettivo era lo scudetto, anche un argento ci avrebbe lasciato con l’amaro in bocca». E il meglio paradossalmente deve ancora arrivare: Carpita da giovedì a domenica con i Diavoli Rosa sarà ancora impegnato nella “Junior League” e poi inizierà l’ultima fase di preparazione degli Europei Under 18, a Tbilisi (Georgia) dal 9 al 17 luglio, per la caccia a una medaglia che vale.

Approfondisci l'argomento sul giornale in edicola o sulla copia digitale de Il Cittadino

© RIPRODUZIONE RISERVATA