Pallanuoto, Serie B: Miscioscia tra orgoglio e rammarico per lo Sporting

Pallanuoto, Serie B: Miscioscia tra orgoglio e rammarico per lo Sporting

Il tecnico della squadra di Lodi è dispiaciuto per la sconfitta nella sfida-promozione a Chiavari: «Peccato, era alla nostra portata»

«Ci siamo fatti mali da soli, in difesa». A mente fredda l’allenatore dello Sporting Lodi Flavio Miscioscia individua la causa principale della sconfitta subita sabato a Chiavari. Nella terza, e decisiva, partita dei play off di Serie B è arrivata una sconfitta per 4-7 che ha lasciato l’amaro in bocca al tecnico di Spino d’Adda: «Dispiace perché l’avversario era alla nostra portata. Comunque ripeto quanto ho detto ai miei giocatori a fine gara: complimenti per il rendimento fornito in 10 mesi di attività».

Leggi di più sul “Cittadino” in edicola martedì 5 luglio


© RIPRODUZIONE RISERVATA