Marco Bertolotti, un lodigiano dietro i successi di Luna Rossa

Non armeggia tra vele e foil, ma è il responsabile finanziario e amministrativo: «È un’esperienza unica e indimenticabile»

Marco Bertolotti, un lodigiano dietro i successi di Luna Rossa

C’è una scintilla lodigiana nella festa di Luna Rossa, che ha appena conquistato la Prada Cup (e si appresta all’appassionante sfida dell’America’s Cup contro New Zealand dal 6 marzo). Marco Bertolotti non armeggia tra vele e foil, non ha preso gli schizzi della baia di Auckland, ma è un pilastro del team da vent’anni, in qualità di “head of administration, finance e control”. «Voglio iniziare col dire che è un’esperienza unica e indimenticabile. Essere venuti qui, dall’altra parte del mondo, dopo vent’anni di lavoro e aver raggiunto un risultato così alto a livello sportivo e internazionale, mi fa sentire molto contento e appagato». Lontanissimo fisicamente ma vicino alla sua città: «La mia casa e la mia famiglia sono sempre a Lodi ed è lì che amo tornare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA