M04 e Valera Fratta, che rabbia per i gironi

M04 e Valera Fratta, che rabbia per i gironi

Due società lodigiane contestano la suddivisione decisa dal comitato regionale della Figc

Dopo la pubblicazione dei gironi, il presidente dell’M04 è furioso. Se da una parte la novità dei due raggruppamenti lodigiani di Seconda Categoria è stata accolta con entusiasmo, dall’altra c’è la reazione piccata di chi è finito in “esilio”. È il caso della squadra di Montanaso, inserita nel Girone N con avversarie milanesi e addirittura monzesi: «Ma in comitato - tuona il patron dell’M04 Claudio Saraino - lo sanno che Montanaso è a 2 chilometri da Lodi? Per noi è un danno enorme, in tutti i sensi. Sono indiavolato: non trovo una minima giustificazione a questo criterio di territorialità. Dovremo andare a Truccazzano, Opera, Liscate: è incredibile». Più accondiscendente la reazione della Fulgor Lodi Vecchio, finita anch’essa nel Girone N. In Prima Categoria invece il Valera Fratta, esiliato da solo nel girone pavese, storce il naso: «È il secondo anno consecutivo, speriamo che non capiti più», sbotta il numero uno gialloverde Antonio Tonali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA