L’impresa “folle” di Manni

L’impresa “folle” di Manni

Oltre 14 ore di corsa in montagna per il poliziotto di Villanova del Sillaro

Impresa al limite dell’impossibile per Alberto Manni, che sabato ha corso per oltre 14 ore in montagna partecipando al Gran trail delle Orobie. Il 40enne poliziotto residente a Villanova del Sillaro ha corso per 72 chilometri tra le montagne della Bergamasca, raggiungendo picchi di altura superiori ai 2100 metri.
La “scalata” è iniziata sabato mattina da Carona, in Val Brembana, e si è conclusa in serata nella splendida cornice medievale di Bergamo alta. «Amo la montagna e in passato avevo già partecipato a qualche prova in altura di media distanza, intorno ai 35-40 chilometri. Questa volta ho voluto “esagerare”», racconta Manni.

Leggi l’articolo sul “Cittadino” in edicola venerdì 3 agosto


Leggi l’articolo sul “Cittadino” in edicola venerdì 3 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA