Le vignette “on demand” di Corvi

Le vignette “on demand” di Corvi

Gran successo per l’iniziativa sui social del disegnatore codognese

Ci sono braccia numerose a intrecciarsi in un abbraccio multicolore. E c’è poi un cuore che, anche in tempi di isolamento, esce comunque dalla finestra, l’auspicio quello di liberare sempre i tanti sentimenti positivi che dovrebbero fare di ogni uomo una persona migliore. La creatività in quarantena passa anche da vignette realizzate “live” e in diretta Instagram con i propri follower ed è proprio il caso di queste due recentissime illustrazioni a firma del disegnatore codognese Lele Corvi: entrambe le vignette sono nate da una live session di circa mezz’ora, un dietro le quinte condiviso da Corvi via web con i tanti affezionati alla sua creatività. «Ho voluto fare questa sperimentazione e il risultato è stato di buona soddisfazione – racconta Corvi -. Entrambe le dirette sono durate non più di mezz’ora, tempistica ideale non solo per mostrare come nasce una mia vignetta ma anche per dialogare con i follower collegati. Sono state due belle occasioni di condivisione di pensieri e riflessioni».


© RIPRODUZIONE RISERVATA