Lavori allo stadio, pace fatta tra Fanfulla e Comune di Lodi
Barbati tra Casanova e Maggi

Lavori allo stadio, pace fatta tra Fanfulla e Comune di Lodi

Il presidente bianconero Barbati ricevuto a Palazzo Broletto dopo l’attacco all’amministrazione sulla questione “Dossenina”

Dopo i tuoni e fulmini scagliati dal presidente Luigi Barbati e il tecnico Andrea Ciceri sulla questione “Dossenina” torna il sereno tra Fanfulla e amministrazione comunale. Frutto dell’incontro tra il massimo dirigente bianconero e il sindaco Sara Casanova e il suo vice con delega allo sport Lorenzo Maggi a Palazzo Broletto. Il primo cittadino ha voluto rassicurare sull’avvio dei lavori previsto per l’inizio di settembre, che potrebbe comunque costringere il club bianconero a prevedere un paio di partite lontano da Lodi, considerato che l’inizio della stagione è fissato per domenica 27 settembre, a meno di sorprese visto anche il perdurare dell’incertezza a livello di norme di sicurezza anti-covid. Soddisfatto Barbati: «Ho messo davanti tutte quelle che sono le nostre necessità e ho trovato grande spirito di collaborazione».


Leggi l’articolo sul “Cittadino” in edicola sabato 1 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA