La sfida del Csi: «Contiamo che le squadre possano allenarsi dal 4 dicembre»

La sfida del Csi: «Contiamo che le squadre possano allenarsi dal 4 dicembre»

Il presidente Mario Arrigoni è consapevole delle preoccupazioni delle famiglie, ma fissa per febbraio il via dei campionati

Se il ministro Vincenzo Spadafora ospite a Porta a Porta sembra gelare gli sportivi («Mi dispiace dare una notizia negativa, ma non esistono le condizioni sanitarie per prevedere le riaperture») nel Lodigiano il presidente provinciale del Csi non ha perso le speranze di vedere le squadre delle società affiliate tornare in palestra nelle prossime settimane. «Le nostre discipline più frequentate, pallavolo, calcio a cinque, atletica e basket, sono tutte fasi preliminari di un percorso che porta a finali tricolori - spiega Mario Arrigoni -, quindi rappresentano momenti di manifestazioni “di interesse nazionale”: per questa ragione contiamo che gli allenamenti delle nostre squadre possano ripartire dal 4 dicembre». Cioè dopo la scadenza del Dpcm in vigore. E pur nella consapevolezza che «le famiglie sono preoccupate, hanno paura dopo aver visto contagi e quarantene dopo la ripresa delle scuole», l’obiettivo è dare il via ai campionati dall’1 febbraio 2021.


Leggi l’intervista sul “Cittadino” in edicola venerdì 20 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA