La grandine ferma il Sant’Angelo
La violenta grandinata ha fermato l’amichevole del Sant’Angelo (Foto by Domenico Sala)

La grandine ferma il Sant’Angelo

Dura soltanto 6 minuti il test amichevole con la Brianza Olginatese

È durato soltanto 6 minuti il test amichevole tra il Sant’Angelo e la Brianza Olginatese, in scena sabato pomeriggio a Carenno, in provincia di Lecco. Una fitta pioggia mista a grandine abbattutasi sulla zona poco dopo il fischio d’avvio ha costretto infatti l’arbitro a sospendere l’incontro. Le due squadre hanno poi atteso vanamente che la situazione migliorasse: il campo era ormai impraticabile, inevitabile lo stop definitivo. Viaggio a vuoto dunque per i rossoneri, a meno di 24 ore dalla trasferta di Cremona per l’amichevole di lusso con i grigiorossi appena tornati in Serie A. Intanto parla il nuovo acquisto Federico Zazzi, schierato trequartista nelle prime uscite: «Il mister sta giustamente provando diverse soluzioni offensive per capire quale è il “vestito” migliore per il Sant’Angelo: il fatto di conoscere diversi moduli può rivelarsi un’arma in più nel corso della stagione».

Approfondisci l'argomento sulla copia digitale de Il Cittadino

© RIPRODUZIONE RISERVATA