Karate, le chance azzurre di Asia Gruppioni

Karate, le chance azzurre di Asia Gruppioni

La giovane di Livraga prepara già i Mondiali di ottobre in Turchia e il prossimo Europeo a Cipro nel febbraio 2023

Bene, brava, bis: ma per Asia Gruppioni è davvero solo l’inizio. Il “disegno” delle stagioni internazionali del karate, dopo due anni condizionati dal Covid, rischia di dare davvero una serie stuzzicante di chance azzurre all’atleta di Livraga, studentessa al secondo anno all’Iis Cesaris di Casale con la passione per la chimica che domenica si è messa al collo la seconda medaglia d’oro negli Europei di kata a squadre: in ottobre i Mondiali in Turchia e il prossimo Europeo a Cipro già nel febbraio 2023. Intanto Asia è già pronta a fare armi e bagagli: sabato 2 luglio sarà a Porec (Croazia) per giocarsi punti importanti nel ranking internazionale individuale in una tappa di Youth League.


© RIPRODUZIONE RISERVATA