Juri Chechi festeggia la Fanfulla

Juri Chechi festeggia la Fanfulla

I “suoi” anelli stavolta restano sullo sfondo, ma Jury Chechi è sempre un personaggio simbolo della ginnastica azzurra. Anche “di passaggio” a Lodi in camicia e scarpe classiche: nonostante l’ora (le tre del pomeriggio) più vicina a quella dell’uscita dalle scuole che a quella degli allenamenti e l’invito ristretto alle squadre fanfulline di artistica maschile e femminile, la “puntata” alla “Ghisio” dell’olimpionico di Atlanta ha riscosso comunque la partecipazione di oltre 40 giovani atleti in caccia di autografi (tra cui tre esponenti della formazione appena promossa in Serie A come Lisa e Marta Uggeri ed Emanuela Petrean), di un’ampia platea di genitori e del vicesindaco Lorenzo Maggi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA