Ipotesi play off per il calcio lombardo

Ipotesi play off per il calcio lombardo

Il presidente del comitato regionale studia il “piano B” per salvare la stagione dopo lo stop

Sembra sempre più difficile che Regione Lombardia scelga di adeguarsi al resto d’Italia e consenta quindi la regolare ripresa dell’attività dilettantistica, almeno in tempi brevi. Il comitato regionale lombardo della Federcalcio sta dunque pensando al “piano B” per salvare la stagione, come spiega il presidente Giuseppe Baretti: «Se la Regione non si smuove dalle proprie posizioni e quindi ci costringe a rimanere fermi fino al 6 novembre anche con gli allenamenti, ci vorranno almeno altre due settimane per consentire alle squadre di prepararsi e non si potrà tornare in campo prima del 22 novembre. A quel punto, si potrebbe utilizzare quel periodo per disputare i vari recuperi e da gennaio giocare il resto delle gare del girone di andata. Poi potremmo pensare di fare i play off, senza il girone di ritorno».


Leggi l’approfondimento sul “Cittadino” in edicola mercoledì 21 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA