Il Codogno conferma El Sheikh

Il Codogno conferma El Sheikh

Sicuro della permanenza in Eccellenza, il club azzurro ridà fiducia all’egiziano

Dopo il lungo lockdown per l’emergenza Covid si torna a parlare di calcio. Non quello giocato (per quello ci vorrà ancora tanta pazienza), ma quanto meno le società iniziano a muovere i primi passi verso il ritorno alla normalità. E la normalità è il mercato dei giocatori e degli allenatori. In attesa di scoprire quali sono le “novità importanti” annunciate dal presidente Barbati per il Fanfulla, è il Codogno a fare la prima mossa: il club azzurro si sente salvo in Eccellenza (l’ufficialità dovrebbe arrivare il 5 giugno) e conferma in panchina l’egiziano Marco El Sheikh. In bilico tra Promozione ed Eccellenza, il Sancolombano ha un dubbio se confemare Guaitamacchi o preferirgli l’ennesimo ritorno di Tassi. Infine in Serie B femminile si separano le strade di Roberto Salterio e della Riozzese.


Leggi tutti gli articoli sul “Cittadino” in edicola venerdì 29 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA