Il “Boston Herald” parla degli amici lodigiani del “Gallo”

Il “Boston Herald” parla degli amici lodigiani del “Gallo”

Anche il nostro giornalista Luca Mallamaci protagonista di un lunghissimo articolo di Mark Murphy

Dal 2010 organizzano almeno un viaggio all’anno negli Stati Uniti per rinsaldare l’amicizia con Danilo Gallinari e per inseguire la loro passione per il basket. Tanto da meritarsi addirittura due pagine sul “Boston Herald”, uno dei quotidiani più antichi degli Stati Uniti. La storia di Luca Mallamaci, Pietro Della Noce e Francesco Bomba, i tre amici lodigiani nati e cresciuti con la pallacanestro nel sangue, ha riempito buona parte della sezione sportiva del giornale uscito mercoledì, con una bella foto insieme al “Gallo”, appena passato ai Boston Celtics, a corredare il lungo articolo firmato da Mark Murphy. «Siamo pronti ad andare a vedere Danilo per l’esordio al “TD Garden” a fine ottobre – racconta Mallamaci, da anni firma per eccellenza delle cronache cestistiche sul “Cittadino” -. Tra l’altro tutti siamo tifosi dei Celtics fin da ragazzini e vedere il Gallo giocare con la maglia verde è la realizzazione di un sogno. Inoltre, Boston è la mia città americana preferita, c’è un’atmosfera diversa, è ricca di storia ed è più facilmente raggiungibile dall’Italia. Quando sono uscite le prime voci sul possibile trasferimento di Danilo, ci ha contattato Mark Murphy, un giornalista che avevamo conosciuto nel 2010 e che segue i Celtics dal 1988. Ci siamo sentiti via Zoom, ma non pensavamo ci dedicasse addirittura due pagine…».

Leggi la storia sul “Cittadino” in edicola sabato 6 agosto


© RIPRODUZIONE RISERVATA