Hockey, per l’Amatori prima casalinga complicata con il Grosseto

Hockey, per l’Amatori prima casalinga complicata con il Grosseto

Sabato sera a Lodi la sfida con i toscani che in estate hanno inserito cinque nuovi elementi di livello per provare ad alzare l’asticella dei risultati

All’orizzonte si intravede il Grosseto. L’Amatori si prepara al debutto casalingo in campionato, visto che domani (sabato 9 ottobre) alle 20.45 al “PalaCastellotti” arriveranno i biancorossi toscani per il primo appuntamento interno della nuova Serie A1. Un incontro sulla carta complicato tra una formazione quasi interamente nuova come l’Amatori, e un avversario ambizioso come quello toscano che in estate ha inserito cinque nuovi elementi di livello per provare ad alzare l’asticella dei risultati. Tutti a disposizione gli atleti per mister Gigio Bresciani, a eccezione di Pippo Schiavo che sarà fuori gioco almeno per tre mesi. Per assistere all’evento sarà possibile acquistare i biglietti sul sito della società giallorossa, in alternativa la biglietteria del palazzetto sarà aperta nella giornata di domani dalle 18 alle 19.


Leggi l’approfondimento sul “Cittadino” in edicola sabato 9 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA