Hockey, è un Amatori più forte del previsto

Hockey, è un Amatori più forte del previsto

Il successo a Forte dei Marmi nell’andata della Supercoppa ha stupito anche i più ottimisti

Era solo la prima metà di una finale di due tempi. E poi quell’unico gol di vantaggio è uno scarto talmente minimo da poter essere ampiamente ribaltato nella gara di ritorno. La Supercoppa insomma non è ancora vinta, tutt’altro, ma intanto che bell’Amatori signori. Domenica al “PalaForte” nella prima gara ufficiale della stagione la squadra di Bresciani ha vinto, e già questo di per sé conta parecchio considerato l’avversario, il Forte targato Bindi del fenomeno Gil e dell’ex capitano giallorosso Illuzzi, ma soprattutto ha convinto e impressionato per la prestazione che ha fornito dopo un solo mese di lavoro. Una squadra vera, un bel gioco e tutti i singoli, “vecchi” e nuovi, già in palla e con la giusta mentalità. Nell’edizione di domani l’analisi dettagliata dei temi principali usciti dal primo match dei campioni d’Italia che adesso si preparano alla decisiva gara di ritorno domenica al “PalaCastellotti” che assegnerà il trofeo.


Leggi l’approfondimento sul “Cittadino” in edicola martedì 21 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA