Hockey, Bresciani tira la fuga dell’Amatori

Hockey, Bresciani tira la fuga dell’Amatori

I giallorossi lodigiani primi della classe domenica a Correggio: «Anche in questo turno ci sono due scontri che potrebbero farci guadagnare altri punti»

A Correggio per provare a lanciarsi in fuga. L’Amatori è in forma e sente che il momento è propizio per consolidare il primato nel campionato di Serie A1. Lo dice senza mezzi termini il tecnico Pierluigi Bresciani, deciso a tornare dalla trasferta emiliana di domani (in pista alle ore 18 di domenica) con altri 3 punti pesanti visto che la seconda giornata di ritorno propone per il Valdagno, secondo a -2 dai lodigiani, un difficile derby a Bassano, e per il Forte, terzo e staccato di 3 punti, la trasferta a Trissino. «Mercoledì vincendo a Follonica abbiamo approfittato dello scontro diretto tra Forte e Valdagno per tornare in testa - le parole di Bresciani - e anche in questo turno ci sono due scontri che potrebbero farci guadagnare altri punti e far lavorare con ancora più tranquillità e fiducia. È un’occasione importante, ma per sfruttarla noi dobbiamo vincere una partita che non sarà facile».
Anche il Correggio però conta parecchio sulla sfida di domani: «Aspettiamo la capolista. Per noi sarà una partita difficilissima, ma l’anno scorso la gara con l’Amatori diede una svolta alla nostra stagione», avverte l’allenatore-giocatore Mirko Bertolucci.


Leggi gli articoli sul “Cittadino” in edicola sabato 16 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA