Fanfulla, ufficiale il rinvio, ma nessun positivo tra i bianconeri

Fanfulla, ufficiale il rinvio, ma nessun positivo tra i bianconeri

Domenica niente trasferta in casa della Real Calepina. Dai tamponi nessun caso di positività al Covid, ma la gara è rinviata al 7 ottobre

Non si giocherà Real Calepina-Fanfulla di domenica. La Lega nazionale dilettanti ha accolto la domanda di rinvio presentata ieri sera dalla società bianconera a seguito di tre elementi del “gruppo squadra” i cui test sierologici avevano rilevato la presenza di anticorpi da Covid-19: nel primo pomeriggio, sulla propria pagina Facebook, la società bianconera ha annunciato che “a seguito degli esami effettuati e richiesti dal protocollo emanato dalla FIGC, non risulta nessun giocatore e membro dello staff tecnico e dirigenziale positivo al Covid”. Il Fanfulla, non avendo ricevuto tali risultati entro la serata di ieri, ha preferito chiedere il rinvio di una prima giornata che, per quanto riguarda il Girone B di Serie D, non vedrà disputare nemmeno Brusaporto-Franciacorta, Villa Valle-Ciseranobergamo e Seregno-Scanzorosciate. Tutte le partite sono state rinviate a mercoledì 7 ottobre. Per i bianconeri debutto quindi rinviato a domenica prossima quando è in programma la sfida in casa con il Breno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA