È ufficiale: l’Amatori rinuncia all’Eurolega di hockey

È ufficiale: l’Amatori rinuncia all’Eurolega di hockey

La decisione spiegata in un comunicato congiunto con il Forte dei Marmi

Niente Eurolega. Adesso è ufficiale. Un’ufficialità arrivata prima ancora che scadessero i termini, fissati per la mezzanotte di ieri, per l’iscrizione alle coppe europee. L’Amatori non parteciperà alla massima competizione continentale, scelta ponderata e maturata ormai da giorni in seguito all’insanabile frizione con i vertici del Comitato Europeo. Non solo l’Amatori peraltro: non ci sono “sufficienti garanzie di sostenibilità organizzativa ed economica, in considerazione delle numerose incognite che persistono in merito all’evoluzione della pandemia, sia a livello nazionale che internazionale”, recita un comunicato congiunto stilato con il Forte dei Marmi. E anche il tecnico Pierluigi Bresciani approva la decisione.


Leggi gli articoli sul “Cittadino” in edicola martedì 11 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA