Curioni chiama il Gallo “ferito”

Il patròn dell’Assigeco Franco Curioni spalanca le porte del “Campus” a Danilo Gallinari per tutto il tempo che necessiterà per recuperare e tornare ancora più forte dopo il grave infortunio di giovedì notte al ginocchio sinistro: «E gli preparo anche personalmente il risotto» dice l’imprenditore che, seppur preoccupato per la stella lodigiana, si consola con la sua squadra, vittoriosa per 91 a 87 sulla Viola a Reggio Calabria.


© RIPRODUZIONE RISERVATA