Con Robur e Assigeco riparte il minibasket

Con Robur e Assigeco riparte il minibasket

Due nuovi campetti esterni al “Campus” di Codogno per i più piccoli, che potranno giocare anche a Casale, San Martino, San Colombano e Ossago

La ripartenza del Minibasket può essere vista come un raggio di sole che arriva finalmente a squarciare le nuvole nere che da più di un anno hanno avvolto il mondo del basket giovanile, in particolare per i piccoli atleti, a causa della pandemia. La Robur et Fides, in stretta collaborazione con l’Assigeco, riapre i campi da lunedì 10 maggio, per garantire il divertimento fino all’11 giugno, in concomitanza della fine della scuola. Per questo sono stati allestiti due nuovi campetti all’esterno del “Campus” di Codogno, ma i bambini potranno giocare anche a Casalpusterlengo, San Martino in Strada, San Colombano al Lambro e Ossago Lodigiano.


Leggi l’approfondimento sul “Cittadino” in edicola giovedì 6 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA