Come finire i campionati di calcio? La parola alle società

Come finire i campionati di calcio? La parola alle società

Il “Cittadino” anticipa il sondaggio che verrà proposto alle realtà di Eccellenza, Promozione e Prima Categoria: non mancano le sorprese

Se i dirigenti lodigiani potessero sedersi nella stanza dei bottoni... Il calcio non sarebbe lo stesso. Il Comitato regionale lombardo ha annunciato un sondaggio tra le società per avere indicazioni su come tentare di portare a termine la stagione iniziata a fine settembre e presto stoppata dall’emergenza coronavirus, ipotizzando di disputare solo le partite necessarie a completare i gironi di andata del vari campionato e chiedendo se optare per una conclusione attraverso i play off e play out secondo le regole consuete o allargati a più squadre. Ebbene il “Cittadino” ha cominciato a sondare le 22 società di Eccellenza, Promozione e Prima Categoria del Lodigiano e del Sudmilano: la maggior parte propende per mantenere le regole attuali, ma una larga parte fa anche proposte diverse, dall’annullamento completo della stagione alla proposta di giocare fino alla fine di giugno e oltre per disputare anche il ritorno. Oltre alle categorie che saranno interpellate dal Crl, il “Cittadino” ha dato parola anche alle realtà di Seconda Categoria.venerdì 27 novembre.


Leggi l’approfondimento sul “Cittadino” in edicola venerdì 27 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA