Cipollini nel Lodigiano per rendere onore agli eroi del Covid

Cipollini nel Lodigiano per rendere onore agli eroi del Covid

L’ex campione del mondo annuncia su Facebook che a ottobre sarà in bici nelle zone colpite dal virus

In bici per ripartire e per dare lustro agli eroi del Covid. Mario Cipollini il 3 e il 4 ottobre sarà nel Lodigiano per una pedalata carica di speranza e della voglia di rendere omaggio a medici, paramedici e infermieri che durante i momenti più bui degli ultimi mesi sono stati in primissima linea nella battaglia contro il virus. Lo ha annunciato l’ex campione del mondo sulla propria pagina Facebook (guarda il video): «Pedalerò con tutti gli appassionati di ciclismo del Lodigiano, sarà un modo per rendere omaggio agli eroi della pandemia. Vogliamo dare a tutti la sensazione che si possa ripartire e andare oltre le brutte cose che si sono verificate negli ultimi mesi: alla fine è la filosofia stessa del ciclismo, si cade, ci si rimette in sella e si prova a tornare in gruppo. Sono orgoglioso che il ciclismo sia considerato un veicolo di speranza».


© RIPRODUZIONE RISERVATA