C’è Donnarumma, “sold out” in pizzeria

C’è Donnarumma, “sold out” in pizzeria

Il portiere del Milan a cena a Cerro al Lambro ha suscitato la curiosità dei clienti richiamando tanti tifosi

Una gradita sorpresa martedì sera per clienti e titolari della pizzeria Kosmos di Cerro al Lambro con l’arrivo di Gigio Donnarumma, accompagnato dal fratello Antonio. Il portiere del Milan e della Nazionale ha infatti scelto di cenare nel ristorante gestito ormai da parecchi anni dai fratelli Herri, suscitando la curiosità e l’entusiasmo di molti clienti.
«È stato disponibile e gentile con tutti, anche perché in breve tempo la notizia si è sparsa in tutta la zona e ci siamo trovati il locale sia fuori che dentro pieno di gente», spiega Jimmy, uno dei titolari del locale.
Donnarumma, insieme al fratello Antonio, terzo portiere del Milan, ha firmato autografi e fatto un sacco di foto, «soprattutto con ragazzi e bambini, senza mostrarsi per nulla infastidito, anzi è sempre stato molto gentile con tutti».
A dir la verità i Donnarumma non sono gli unici giocatori del Milan a frequentare il ristorante dei fratelli Herri, perché nei mesi scorsi si erano visti anche i vari Calabria, Conti e Borini, accolti con il solito entusiasmo.


Leggi l’articolo sul “Cittadino” in edicola giovedì 20 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA