Calciolandia aiuta chi... ha voglia di pallone

Calciolandia aiuta chi... ha voglia di pallone

È iniziato alla Faustina il “camp” gestito dal tecnico fanfullino Ciceri

Lo sguardo attento di Andrea Ciceri vigila sui 130 calciatori che ogni giorno si alternano al campo “Sala” e sul campetto adiacente alla Faustina. L’associazione Calciolandia ha infatti ripreso la propria attività: niente più veri e propri city camp o trasferte a Molveno, ma una serie di allenamenti a piccoli gruppi in diverse fasce orarie. Un nuovo modo di concepire l’attività per l’associazione lodigiana, che da 21 anni organizza camp di calcio in città e in montagna. Dagli 8 anni in su, chi si iscrive ha la possibilità di allenarsi in sicurezza e nel pieno rispetto delle norme anti Covid: niente partitelle, ma tanti esercizi creativi per riprendere contatto con il pallone dopo tanto tempo di inattività. Sotto la supervisione di Ciceri, tecnico del Fanfulla, e di una schiera di mister qualificati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA