CALCIO Un mercoledì a tutta... D: alle 14.30 Pistoiese-Sant’Angelo e alle 16 Fanfulla-Scandicci

Un altro big match per i rossoneri di Gatti in trasferta e una sfida casalinga da non fallire a Lodi per i bianconeri di Bonazzoli

CALCIO Un mercoledì a tutta... D: alle 14.30 Pistoiese-Sant’Angelo e alle 16 Fanfulla-Scandicci
Il gol di Macrì per la Pistoiese all’andata a Sant’Angelo

Un altro “big match” per il Sant’Angelo, una sfida da non fallire per il Fanfulla. Turno infrasettimanale di campionato per le due squadre lodigiane impegnate in Serie D. Mercoledì alle 14.30 i rossoneri di Roberto Gatti scenderanno sul campo della Pistoiese, seconda forza del torneo alle spalle della lanciatissima Giana, mentre alle 16 i bianconeri di Emiliano Bonazzoli sfideranno lo Scandicci sul prato amico della “Dossenina”.
Al Sant’Angelo mancherà ancora il capitano Bugno che deve scontare la seconda giornata di squalifica; in attacco si ripartirà dai “gemelli del gol” Spaviero e Gobbi. «Noi, come sempre, scenderemo in campo per conquistare i tre punti – spiega il tecnico Gatti -, nonostante il chiaro “gap” tra le due formazioni. Lo dice la classifica: la Pistoiese è ancora in corsa per il primo posto, noi dobbiamo salvarci. Ma nel calcio può succedere di tutto, lo ripeto sempre ai miei ragazzi. È il gioco più bello del mondo proprio per questo motivo».
Nel Fanfulla è pronto a rientrare dal primo minuto il bomber Ciro De Angelis dopo il lungo periodo di stop: «Ci aspetta una partita in cui i punti valgono doppio – dice l’allenatore del “Guerriero” Bonazzoli -. Da quando è arrivato Taccola in panchina, lo Scandicci ha alzato la media punti ed è diventata una squadra più concreta».

Leggi di più sul “Cittadino” in edicola mercoledì 25 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA